verticale partnership

I partner alterBIT srl e Sabicom srl stringono una nuova partnership tecnologica e strategica per sviluppare insieme verticali per l’ERP Mago4

A cura dell'Ufficio Marketing

Il know-how e l’esperienza nel settore IT incontrano la tecnologia web & mobile grazie alla collaborazione tra alterBIT e Sabicom, affidabili partner Mago. L’obiettivo di questa joint venture tutta italiana è progettare soluzioni verticali in ambito ERP sviluppate sulla piattaforma Mago4, orientate al cliente e calibrate in base alle diverse esigenze aziendali, in grado di unire l'elemento innovativo alla semplicità d'uso delle soluzioni.

Il risultato di questa unione è VendingPro: il primo verticale integrato a Mago4 che grazie alla IoT trasforma ogni tua macchina in una Intelligent vending machine, permettendoti di gestire mobile payments e mobile marketing e tenendo tutto sotto controllo grazie a un sistema di reportistica avanzata. Grazie alle scelte tecnologiche prese in fase di progettazione e sviluppo e alle sue funzionalità avanzate, VendingPro è un software completo che consente a tutte le aziende attive nel settore del vending di controllare e gestire real-time ogni fase del proprio business.

VendingPro è pensato per semplificare la gestione di tutte le attività: dalla contabilità alla tentata vendita, dal magazzino alla pianificazione fino al monitoraggio in tempo reale del giro operatore. Il verticale per Mago4 garantisce inoltre la certificazione dei corrispettivi secondo le disposizioni dell'Agenzia delle Entrate e rappresenta uno strumento potente per la gestione aziendale, perché consente di leggere e analizzare i dati di andamento attraverso l’utilizzo di dashboard semplici e intuitive.

Tutte queste e molte altre caratteristiche innovative del verticale a Mago4 VendingPro saranno presentate ufficialmente all’evento Venditalia, che si terrà dal 6 al 9 giugno 2018 a Milano presso Fieramilanocity. Venditalia è il Salone Internazionale della Distribuzione Automatica e rappresenta la più grande fiera del settore, sia per le dimensioni dell'area espositiva, sia per il numero di espositori e visitatori. I principali protagonisti di Venditalia sono aziende leader nella produzione e distribuzione di sistemi di pagamento automatici, accessori e prodotti per macchine distributrici.

La partnership tra i due rivenditori Mago offre diversi vantaggi non solo alle aziende coinvolte, ma soprattutto ai clienti, che potranno trarre vantaggio dalle soluzioni innovative nate dalla competenza di due grandi player e dalla flessibilità dell’ERP Mago4.

Per saperne di più sulla soluzione VendingPro nata dalla partnership tra alterBIT, Sabicom e sviluppata su Mago4, puoi vistare lo stand VendingPro a Venditalia, dal 06 al 09 giugno presso Fieramilanocity.



22 maggio 2018

 

Siamo GDPR compliant

Il 25 Maggio 2018 entra in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati o GDPR, General Data Protection Regulation.

A cura dell'Ufficio Marketing

L’attuale quadro normativo in materia di protezione dei dati personali è stato riformato dal nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali (Reg. UE 2016/679 anche indicato con l’acronimo GDPR).

Tale regolamento in realtà è il più importante tassello di una complessiva riforma europea della materia, che riguarda altre direttive europee e trattati internazionali. 

Secondo il principio di responsabilitá previsto dal nuovo regolamento, viene affidato ai titolari il compito di decidere autonomamente le modalità, le garanzie e i limiti del trattamento dei dati, al fine di garantire una adeguata protezione.

Ai sensi dello stesso Regolamento UE 2016/679, e in qualità di titolare dei dati, Microarea è conforme alla suddetta regolamentazione GDPR.




Strumenti e data sheet GDPR

In area riservata del sito Microarea è disponibile una scheda tecnica di riferimento relativa ai trattamenti interessati dalla disciplina GDPR impostabili con Mago.

A cura dell'Ufficio Marketing

Come probabilmente sai, una data importante è vicinissima: il 25 Maggio 2018 entrerà in vigore il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati - GDPR.

Il GDPR, sigla di General Data Protection Regulation, è il regolamento europeo su privacy e dati che diventerà operativo in pochissimi giorni.

C'è molto fermento intorno al tema e questo avviene per tanti motivi. Innanzitutto, in quanto "regolamento", la disciplina GDPR gode di portata generale, cioè vale in tutti i paesi, e di applicabilità diretta in tutti i suoi elementi. Inoltre il suo impatto è davvero vasto: la GDPR riguarda le aziende che gestiscono qualsiasi tipo di dato personale. Per informazioni precise e complete ti rimandiamo al testo dello stesso regolamento, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Dal momento, però, che il trattamento dei dati viene eseguito anche con il software gestionale Mago.net / Mago4, abbiamo deciso di mettere a tua disposizione una scheda tecnica che può aiutarti a impostare in modo corretto la politica di protezione dati, i trattamenti effettuati e le misure di sicurezza implementabili con la suite Mago.

Puoi consultare tale scheda nella pagina Documentazione in Area Riservata sul sito Microarea.

 




Reportistica all'avanguardia con Report Service

Diamo uno sguardo al lavoro del Team Reporting Studio, con un breve focus tecnico sulle caratteristiche del progetto Report Service.

A cura dell'Ufficio Marketing

Abbiamo già parlato in un precedente post del team Reporting Studio, e il consiglio era stato quello di rimanere sintonizzati per altre novità. Eccoci quindi a presentare un nuovo progetto pienamente in linea con i principi che muovono la Digital Transformation e il Digital Business.

Il tuo ERP Mago e i team di sviluppo sono sempre al passo; non poteva certo essere trascurata la necessità di un set completo di stampe e liste. È per questo che è nato Report Service: un portale web in cui eseguire tutti i tuoi report, che saranno visualizzati nei browser più recenti e diffusi, in modalità single page application.

Per quanti amano entrare un po' nei "tecnicismi", ecco le principali e innovative caratteristiche architetturali del nuovo Report Service:

  • Report Service è 100% retro-compatibile su tutti i report esistenti. Ciò significa che tutti i report realizzati in precedenza (sia standard che custom) saranno usabili immediatamente, senza la necessità di intervenire per apportarvi modifiche.
  • Report Service garantisce anche il 100% di copertura funzionale: tutte le funzionalità di Reporting Studio sono supportate, nel segno di una totale fruibilità
  • Report Service è anche integrabile al 100%: sarà possibile utilizzare i report sviluppati con Reporting Studio, non solo on Cloud, ma in qualsiasi applicazione web
  • Report Service ti segue al 100%: la tecnologia in uso ti fornisce il supporto per interfacciarti con differenti database
  • Report Service è 100% cross-platform: è assicurata la piena operatività su differenti sistemi operativi

A livello di funzionalità, il nuovo servizio non è da meno: sarà possibile scattare vere e proprie fotografie dei report eseguiti, dati compresi, tramite gli snapshot. Inoltre i report saranno ancora più significativi, grazie ai grafici bidimensionali che permettono una comprensione ancora più immediata della situazione aziendale.

Per saperne di più continua a seguire il blog, dove potrai leggere di tutte le novità in arrivo.




Nuova release 2.1 e SP1

Un lungo post che è solo un assaggio delle principali novità di prodotto.

A cura dell'Ufficio Marketing

La release 2.1 e la sua Service Pack riservano molte novità in tutte le aree funzionali. Vediamone le principali.

In Area Amministrativa, Mago4 2.1 migliora la Gestione Anagrafiche con la gestione tabellare dei dati relativi a Comuni, Province e Regioni, che consente in tutte le anagrafiche di selezionare tali dati in modo coerente con il codice ISO Stato indicato nell'anagrafica stessa. I nuovi dati tabellari sono aggiornati in automatico durante l’update del database dalla Console, con l'inserimento di eventuali dati nuovi e l'aggiornamento di quelli esistenti; il contenuto delle nuove tabelle è conforme al country di attivazione. Inoltre è stato aggiornato l'elenco dei comuni italiani, in conformità alle modifiche in vigore dal 1/2/2017.

Un’altra novità riguarda il Connettore Mago con il software Maestro che, come ricorderai, sostituisce il software Bilancio & Oltre. Il Connettore tra Mago e Maestro rende possibile l’esportazione dei dati contabili (saldi) tramite un file excel da importare in Maestro; il file viene generato da una procedura sulla base di uno schema di riclassificazione dedicato che mappa le voci di Maestro con i conti di Mago.

In Area Logistica la nuova release di Mago4 dà una svolta alla localizzazione tedesca, grazie a nuovi e importanti progetti implementati per soddisfare le esigenze locali. Di particolare rilievo è l’introduzione della proposizione della contropartita e del codice iva nei documenti secondo le regole contabili locali. In Germania i movimenti contabili devono essere registrati nei conti in base a specifiche norme fiscali; Mago4 2.1 implementa le Regole Contabili, che consentono di ottenere sempre la giusta proposizione del codice iva e della contropartita nei documenti di acquisto e vendita. È così garantita la massima flessibilità, a partire dalle diverse anagrafiche in cui l'utente può richiamare la Regola Contabile. Un altro progetto della nuova release riguarda una gestione particolare riscontrabile in Germania: lo sconto per pagamento anticipato. In Germania esiste infatti il concetto di "Skonto", secondo cui un cliente può ottenere uno sconto pagando prima della data concordata. In Mago4 2.1 è possibile definire e calcolare questo sconto, amministrarne correttamente validità e registrazione contabile e gestirlo in riferimento al Saldaconto, oltre che tenerne conto nelle Condizioni di Pagamento, nei documenti di Acquisto e Vendita e nelle Partite.

Altre specifiche esigenze affrontate in area commerciale - logistica sono quella per la localizzazione Polonia. In particolare, Mago4 2.1 si fa carico della necessità polacca di correggere una fattura relativa a un anno fiscale diverso da quello in cui viene generata la fattura di correzione e in cui viene utilizzato un conto non più trasferibile dal quale sono stati creati 2 sotto-conti. In Mago4 2.1 il campo contropartita è reso modificabile nella fattura a correzione, nel caso in cui la contropartita non sia movimentabile. Le norme polacche stabiliscono infatti che un conto con conti secondari non può essere movimentabile.

Mago4 2.1 arricchisce anche la localizzazione brasiliana, in particolare con la procedura Manifestação do Destinatário (Manifestazione del Destinatario) nella sezione Procedure delle Note Fiscali: una serie di eventi che permettono al destinatario della fattura elettronica di manifestarsi, confermando le informazioni fornite dall'emittente del documento fiscale. L'obiettivo è fornire una maggiore sicurezza nelle transazioni fiscali aziendali (ad esempio, una fattura per la quale viene emessa conferma non può più essere annullata dall'emittente). Dalla release 2.1, Mago4 è in grado inviare e ricevere comunicazioni verificabili in assoluta sicurezza, grazie a uno specifico Monitor.

A conferma della sempre maggiore completezza e rilevanza dell’ERP a livello internazionale, Mago4 2.1 presenta l’introduzione in area Magazzino della Media Ponderata di Periodo, un criterio di valorizzazione molto utilizzato nei mercati esteri - ma anche in Italia. Pertanto, ai fini della valutazione delle rimanenze finali di magazzino può ora essere applicato questo modello inventariale, secondo il quale le uscite da magazzino vengono valutate al costo medio degli articoli ricevuti in magazzino nello stesso periodo.

C’è ancora molto altro: ad esempio la migrazione saldi articoli in magazzino migliorata ulteriormente per incontrare le più svariate esigenze, la possibilità di inserire le contropartite nelle offerte clienti e fornitori, la riorganizzazione dei Dati di Riepilogo e Scadenze nei documenti di vendita/acquisto, o la sempre maggiore usabilità del WMS grazie al salvataggio e alla riproposizione di alcune impostazioni all’interno della procedura di Trasferimento Stock, per non parlare dell’integrazione tra Mago4 e la app mobile Forza Vendita Zucchetti.

Ultima, ma non certo per importanza, la SP1 di Mago4 2.1 affronta e semplifica il tema della Fatturazione Elettronica: per quanti utilizzano il servizio online Zucchetti Digital Hub per inviare i documenti elettronici è ora disponibile su Mago4 il formato Assosoftware. Questo standard, che rispetta in tutto il formato ministeriale ed i controlli previsti dal Sistema di Interscambio, permette di generare documenti elettronici completi, dettagliati e di più agevole interpretazione proprio grazie una serie di codifiche aggiuntive condivise tra tutte le Software House aderenti allo standard.

È davvero impossibile presentare tutte le novità in questo spazio: ecco perché la soluzione migliore è scaricare le release note dall’Area Riservata del sito Microarea. Come sempre, gli aggiornamenti sono gratuiti per chi ha mantenuto attivo il servizio MLU. Diversamente, contattaci e ti faremo conoscere i benefici del servizio Live Update. In ogni caso, il consiglio è di richiedere l’intervento del tuo rivenditore per l’installazione dell’aggiornamento.




Mago4 localizzazione DE

Con l’implementazione della localizzazione per la Germania, l’ERP Mago4 dimostra di sapersi muovere con disinvoltura all’interno di realtà strategiche, senza limiti imposti dai confini geografici.

A cura dell'Ufficio Marketing

Spesso si parla di ERP internazionali, capaci cioè di operare efficacemente nei più svariati contesti e realtà-paese. Ma quali sono le caratteristiche di un software ERP che sia davvero capace di assicurare ovunque una leva competitiva?

Prima di tutto deve essere un gestionale multilingua, per processare in linguaggi diversi informazioni quali fatture, nomi, quantità̀, valuta, price list. L’ERP dovrà̀ anche essere multicompany e multi-legislazione, per gestire le normative legali e fiscali dei diversi Paesi. È poi imprescindibile che sia in grado di integrare con efficienza i dati di sistemi eterogenei, software di terze parti compresi. Naturalmente diamo per scontato che un ERP davvero internazionale sia modulare, scalabile, veloce da implementare e facile da usare. In sintesi, per seguire con successo progetti senza limiti territoriali, un software gestionale deve rappresentare una soluzione con capacità internazionali native e preferibilmente disporre di un integratore locale in grado di facilitare le fasi di implementazione.

L’ERP Mago4 raccoglie in sé tutte queste caratteristiche, ed è infatti uno dei pilastri della presenza internazionale del gruppo Zucchetti, una forza capace di stringere relazioni di fiducia con player locali con cui condividere principi e visioni per una crescita competitiva.

L’ultima conferma arriva da un banco di prova importante, in un paese strategico come la Germania: le solide localizzazioni funzionali dell’ERP internazionale Mago4 si arricchiscono della scena tedesca, grazie a un importante progetto partito dalla base, incentrato integralmente su Mago4 e condotto da Zucchetti GMBH per l’azienda Randazzo GMBH.

Randazzo GMBH è presente sul mercato tedesco con Gusto Italia, una piccola impresa di vendita B2B e B2C che propone prodotti e specialità alimentari italiane nel cuore della regione del Reno-Meno, vicino a Francoforte. La caratteristica di Gusto Italia è quella di configurarsi sia come market fisico che come sistema di vendita al dettagliante, anche per l’esportazione, prospettando quindi esigenze numerose ed estremamente differenziate.

Nell’ambito del progetto è stato subito chiaro che i processi logistici di Randazzo GMBH affrontano le stesse sfide delle grandi imprese nel settore del Cash&Carry e della vendita al dettaglio di prodotti alimentari, soprattutto in ambito Supply Chain e Gestione di Magazzino: disporre di listini personalizzati, gestire lotti e pallet misti sono solo alcune delle più importanti necessità. Per l’Azienda è inoltre imprescindibile la garanzia di un software capace di crescere insieme con il proprio business.

Per assolvere a tutte queste esigenze, il gestionale Mago4 è stato interamente tradotto ex novo, affrontando anche una serie di aspetti solo apparentemente banali (adeguamento dei fincati al modello richiesto dalla normativa tedesca, importazione in Mago4 di tutto l’inventario e relativi dati); l’ERP è ora pronto alla gestione di anagrafiche e listini, con la definizione di prezzi e codici a barre.

Con Mago4, Gusto Italia ha inizialmente adottato tutte le funzionalità dedicate alla gestione dell’area logistica, con speciale attenzione al WMS e WMS Mobile e alla gestione dei lotti caratterizzati da un preciso TMC - Tempo massimo di Conservazione –. Al crescere delle esigenze, l’azienda ha poi implementato una configurazione completa anche in area supply chain, in maniera progressiva e modulare.

Con l’ERP Mago4 e il supporto dell’esperienza di Zucchetti GMBH, Gusto Italia ha conseguito in breve tempo una decisa ottimizzazione dei processi e un rapido incremento produttivo grazie alla drastica riduzione degli sprechi di merce, alla maggiore trasparenza nei processi e nel controllo delle scadenze e al calo dei consumi legati alla logistica di magazzino.

Mago4 ha quindi svolto per Gusto Italia un compito cruciale e contemporaneamente ha saputo recepire uno stimolo importante da parte del cliente. Infatti una specifica esigenza di Gusto Italia legata alla gestione dei barcode a peso variabile è stata recepita in seno alle funzionalità del software e trasformata in fattore di crescita sul piano operativo. Mago4 vanta ora un sostanzioso miglioramento nella gestione dei codici a barre ed è capace di amministrare all’interno del ciclo attivo/passivo i barcode a peso variabile (ovvero relativi ai prodotti la cui confezione non ha un peso predeterminato e costante, il cui prezzo di vendita unitario varia in funzione del peso finale).

Il caso tedesco è esemplare: Mago4 è in grado di affrontare la sfida dello sviluppo internazionale sostenendo un’operatività seamless sia di aziende che vogliono proiettarsi all’estero, sia di realtà già localizzate, in abbinamento a una messa in opera attraverso un trust-based network targato Zucchetti.

Diffuso in 30 paesi nel mondo, Mago4 promuove il successo delle aziende utenti sul palcoscenico globale, perché è capace di confrontarsi con esigenze diverse, lingue e fiscalizzazioni, e sa dialogare con i più disparati interlocutori, grazie alle sue caratteristiche native di apertura e flessibilità.

Mago4 parla oggi 10 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, polacco, rumeno, ungherese, bulgaro, tedesco, portoghese) e supporta nativamente le localizzazioni per Brasile, Bulgaria, Germania, Italia, Polonia, Romania, Spagna, Svizzera, Ungheria.

Se vuoi sapere di più su come Mago4 è capace di sostenere le aziende all’estero e per ricevere maggiori informazioni sull’ERP, contatta il tuo rivenditore o compila il form: sarai contattato al più presto dal dipartimento Internazionale Zucchetti.







Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni