Tesan Connector per Mago4

Mago4 si integra ora con il Sistema Tessera Sanitaria Zucchetti.

A cura dell'Ufficio Marketing

Con il Decreto MEF del 31 Luglio 2015 si è data attuazione a quanto previsto dal Dlgs semplificazioni 175/2014: medici chirurghi e odontoiatri, farmacie e strutture accreditate al servizio sanitario nazionale devono ora inviare al Sistema Tessera Sanitaria, anche attraverso soggetti intermediari (Commercialisti e Associazioni di categoria), un apposito file contenente i dati relativi alle spese sanitarie sostenute nell’anno. La trasmissione deve essere effettuata entro e non oltre il mese di gennaio dell’anno successivo a quello della spesa.

In questo modo il Sistema Tessera Sanitaria mette a disposizione dell’Agenzia delle Entrate le informazioni concernenti le spese sanitarie sostenute dai cittadini, ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Per rispondere a questo nuovo adempimento, Zucchetti ha realizzato la soluzione “TESAN – Trasmissione dati al sistema Tessera Sanitaria”, che permette di gestire facilmente la trasmissione delle spese sostenute dai suddetti soggetti verso il Sistema Tessera Sanitaria secondo le nuove disposizioni di legge.

Coerentemente, quindi, Mago.net e Mago4 sono stati opportunamente allineati al sistema tramite TESAN Connector, presente nella Service Pack 1.1 di Mago4 (e dalla SP 3.12.8 di Mago.net).

Il tuo ERP Mago infatti si integra ora con la soluzione TESAN Zucchetti in modo facile e veloce, producendo a tal fine un file CSV (file di testo capace di ospitare lunghe liste di dati e per importare informazioni in fogli di calcolo e tabelle), che raccoglie e mette a sistema una serie mirata di dati, come il Codice Fiscale della Struttura sanitaria e del cittadino assistito, l’identificazione del pagamento, il tipo di prestazione e i dettagli per il rimborso.

L’esportazione riguarda tutti i documenti di vendita contabilizzabili: fatture, fatture accompagnatorie, ricevute fiscali, note di debito, note di credito. Tesan Connector prevede inoltre una serie di messaggi di avvertimento sui documenti, sia in caso di cancellazione che di modifica.

La nuova funzionalità (disponibile, ovviamente, solo in localizzazione italiana) è attivabile dall’Administration Console e visualizzabile a menù in termini di procedure e parametri.

Per installare questo e altri aggiornamenti e avere ulteriori dettagli in merito, ti consigliamo come sempre di rivolgerti al tuo rivenditore di riferimento.